03/07/08

Tensione.....elettrica

Dovendo affrontare il soggiorno e volendo portare dall' Italia degli apparati elettronici, da ricordare che la tensione in Giappone non è uguale a quella europea (220V-50Hz), bensì di 110V-50Hz. Verificate quindi che l'apparecchio "nostrano" sia multitensione.
Per verificare basta leggere le istruzioni de
ll' apparecchiatura: se nella pagina delle caratteristiche di alimentazione compaiono le due tensioni come indicato qui sotto, allora siamo a cavallo!
Altrimenti si può rilevare la tensione di utilizzo dell'apparecchiatura direttamente sull' alimentatore o sull'apparecchio stesso. Una volta appurata la compatibilità dobbiamo procurarci un' adattatore da presa europea femmina a giapponese maschio, tecnicamente parlando abbiamo bisogno di un adattatore femmina tipo "C" (europeo) a tipo "A" maschio.Per facilitare le cose ecco la foto delle prese giapponesi!

2 commenti:

  1. notizie UTILI !
    sito MOLTO "friendly" !
    grazie
    massimo

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie per la visita ed i complimenti!

    RispondiElimina